Dic
3
2012

Giobbi, Alessandro – “Tarabaralla”

Tarabaralla significa “sotto sopra” ed è una delle possibili chiavi di lettura del progetto multimediale. Tra filologia e contaminazione offre un quadro dell’esperienza musicale e culturale della Toscana nel campo delle tradizioni popolari. L’autore del progetto Alessandro Giobbi, nonno maremmano e nonna del Mugello, ha assorbito la linfa del canto popolare toscano dai suoi vecchi e ne ha fatto una base di partenza interpretativa , poiché a suo dire il canto popolare essendo tramandato oralmente è soggetto a mille cambiamenti a seconda delle mode, dei contesti storici, sociali e geografici. Ad esempio un canto alla fine dell’Ottocento si suonava in maniera completamente diversa rispetto a un secolo prima. Tutto si modifica e si mescola col passare del tempo.

La proposta dei 27 brani nasce proprio dalla volontà di mantenere vivo e diffondere quell’eccezionale bagaglio musicale-culturale toscano, in parte meno valorizzato rispetto ad altre regioni d’Italia. Ogni traccia è preceduta da uno stornello in ottava rima o da un piccolo brano recitato dall’attore Carlo Monni. A completare il volume i testi delle canzoni, oltre alla loro collocazione storica e alla trascrizione musicale. Insieme alle immagini, ai brani, i proverbi con brevi approfondimenti sui temi della tradizione popolare come la cucina, le feste fiorentine o la letteratura popolare.

Alessandro Giobbi da alcuni anni compare in trasmissioni radiofoniche e televisive su emittenti private, dove mescola cabaret e tradizione musicale toscana. È intervenuto anche in spettacoli di teatro popolare o in vernacolo con sonetti, rispetti e stornelli toscani. Collabora in progetti didattici musicali e artistici sulle tradizioni toscane. Sul palco alterna strumenti come la chitarra, la fisarmonica, il flauto traverso e il cembalo in un repertorio che spazia dal Rinascimento al Novecento e che è frutto di anni di passione e ricerche sulle radici più profonde della cultura musicale della sua terra. A dimostrazione dello spirito eclettico dell’autore i testi delle canzoni, con le trascrizioni musicali, sono affiancati da illustrazioni realizzate dall’autore su antiche incisioni popolari

A raffinare ulteriormente il lavoro troviamo artisti come Narciso Parigi celebre cantante della radio degli anni ’50 e delle orchestre RAI, Maurizio Geri, affermato chitarrista, compositore, cantante e Renzo Franchi cultore del genere rock punk. Tarabaralla frutto di un lavoro esauriente e curato, ma allo stesso tempo semplice e accattivante, si propone di recuperare, valorizzare e restituire al pubblico, non solo specializzato, una significativa parte del patrimonio musicale della tradizione popolare toscana.

Giobbi, Alessandro – “Tarabaralla, Canti e Tradizioni Toscane” (CD+Libretto)

Sarnus Edizioni, 2012 – pp. 96 – € 14,99 

 

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies