Nov
23
2011

THE RED DIRT ALBUM – Stoney Larue – SMITH ENTERTAINMENT 7043 ROOTS-(COUNTRY/ROCK)-SONGWRITER

Stoney LaRue è una delle rivelazioni della scena Red Dirt, movimento sonoro nato in Oklahoma che comprende Bob Childers, Jason Boland & Stragglers, Tom Skinner, Greg Jacobs e Jimmy LaFave. Come quest’ultimo LaRue si è trasferito in Texas, subito conseguendo apprezzamenti lusinghieri da parte del pubblico e dagli addetti ai lavori. Dopo il più che lodevole debut-album “Dowtown” (2002), questo eccellente “Red Dirt Album” rappresenta un salto di qualità: un lavoro ragguardevole, dove prendono sostanza un pugno di canzoni di grande profondità passionale ed emotiva. Il suono è spesso grumoso e tipicamente southern, con chitarre acustiche ed elettriche che si avviticchiano tra di loro, violini sbottonati, grandi spazi dai colori seppiati e profumi ventosi della frontiera. Tra le songs meritano una segnalazione ”Solid Gone”, scritta a quattro mani con Ray Willie Hubbard, “Idabel Blues”, “One Chord Song” e “Walk Away”, tracks interpretate con un cipiglio infervorato da coinvolgimento & sentimento. Chiude il disco un’eccellente cover della dylaniana “Forever Young”.

Claudio  Giuliani

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies