Browsing articles tagged with " Folkest Dischi"
Mar
26
2012

Alberto Grollo Five String Quartet – “Live in Shalott”

Live in Shalott

“The Lady of Shalott” è un poema romantivo scritto dal poeta inglese Alfred Tennyson (1809-1892) in cui una nobildonna reclusa in una torre vive sotto la minaccia di una maledizione: pena la morte, è costretta a osservare il mondo riflesso attraverso uno specchio. Esasperata dalla sua condizione, decide di por fine ai propri giorni guardando direttamente per un’ultima volta il castello di Camelot. Molti sono gli evocativi metasignificati che si possono leggere: alcuni palesi, come il vivere […]

Mar
12
2012

The River’s Dream Band – “Sava Suite”

Il progetto “A River’s Dream” nasce nel corso del 2010, dichiarato dall’Onu anno internazionale per il riavvicinamento delle culture. Il fiume assume quindi il ruolo di privilegiato mezzo di scambio e ri/unione fra le genti che ne popolano le rive e la musica è lo strumento che facilita e rende piacevole questo incontro. Unesco e Folkest hanno quindi concretizzato questo progetto, affidandone la realizzazione pratica a una formazione musicale –costituitasi per l’occasione- che allinea Alberto Grollo, Andrea […]

Dic
21
2011

Trio Coltri Menduto Morelli – “El Petun del Diàul”

Ci sono dischi che si realizzano d’impulso, registrando traccia dopo traccia un susseguirsi piuttosto casuale di brani che, a giudizio degli autori e degli interpreti, fotografino al meglio la situazione attuale del gruppo o dell’artista. Poi ci sono i cosiddetti “concept album”, i progetti tematici che si sviluppano intorno a un’idea centrale fortemente condizionante, alla quale si ispirano e trovano ragion d’essere tutte le scelte artistiche, non solo musicali, che caratterizzano il disco.  “El petun […]

Dic
19
2011

Real Time – “Hell and High Water”

E’ soprattutto sulle ballate che si basa il repertorio del quartetto scozzese dei Real Time. E quindi è in grande evidenza la voce, quella potente di Judy Dinning, in grado di padroneggiare benissimo sia i brani lenti, come l’iniziale “Ca’ the Yowes”, sia quelli folk-rock, come “Crazy Man Michael”, oppure di interpretare standard quali “The water is wide” e canzoni d’autore come “Carey”, di Joni Mitchell, a cui peraltro la cantante e chitarrista del gruppo […]

Dic
19
2011

La Sedon Salvadie – “Strades di Cjant” – Folkest Dischi – DF10, 1999 (Doppio CD)

Dopo l’antologico “Stories”; risalente ormai a qualche annetto fa, il gruppo guida della musica tradizionale friulana si ripresenta con questo “doppio” (in vendita a prezzo promozionale) che presenta diversi elementi di interesse. Elegante nella sua confezione “ecologica”, raccoglie due dischetti molto differenti fra loro: il primo raccoglie registrazioni dal vivo effettuate negli scorsi anni con grande perizia da Stefano Ioan, tecnico del suono del gruppo, prematuramente scomparso e al quale questo lavoro è dedicato; il […]

Dic
16
2011

St. David’s Folkeltic Band – “Power of Love”

Alberto Grollo è chitarrista assai noto sia negli ambienti più tecnici, sia in quelli che semplicemente amano il suono della chitarra fingerpicking. Oltre a ciò, ha acquisito fama anche per le sue esperienze che lo hanno condotto molto in alto sulla strada della musicoterapia, riuscendo a fondere la sua passione con la professione (medico) che esercita con altrettanta fortuna. Pietro Brovazzo è pianista e tastierista forse meno conosciuto ma di grande espressività e sentimento, un […]

Dic
2
2011

AMA Michele Pucci – FOLKEST DISCHI DF76, 2008 NUOVA MUSICA ACUSTICA

Capita quasi sempre, nella carriera di un musicista, di sentire il bisogno di tracciare la riga del totale: fuor di metafora, concepire un disco che riassuma in chiave critica e analitica tutte le proprie esperienze artistiche fino ad allora vissute. Per Michele Pucci, chitarrista friulano di estrazione flamenca, il momento è giunto con Ama, fresco di stampa per l’etichetta Folkest Dischi. Mimbrales, Pucci-Venier, La Sedon Salvadie, La Frontera… sono solo alcune delle proposte artistiche alle […]

Pagine:123»

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies