Dic
28
2010

RUN AWAY – Livio Guardi

WATER BOUND s.i.n., 2009
MUSICA ACUSTICA CONTEMPORANEA/COUNTRY/OLD TIME USA

Ottimo lavoro per Livio Guardi eccellente chitarrista acustico toscano, eclettico e versatile, che suona con indiscussa bravura anche chitarra elettrica, banjo, ukulele, mandolino, bouzouki, cucchiai e armonica. Sedici le tracce contenute nell’album tra brani originali e canzoni tratte dal repertorio tradizionale americano con particolare attenzione all’old time, al country, al folk e al bluegrass. Accanto a pregevoli composizioni dello stesso Guardi troviamo infatti brani di Merle Travis, Johhny Cash, John Fogerty, Jimmie Rogers, John Prine di cui Livio traduce in italiano la bella “That’s the way that the world goes ‘round”e Neil Young. Di quest’ultimo grande, Guardi ci pregia di una bella e personale versione strumentale di “Like an hurricane”con tanto di suggestivo temporale in apertura. C’è spazio anche per un omaggio a De Andrè con la proposizione del traditional “Geordie”. Il disco è ben suonato, ben cantato e ottimamente registrato. Tutti gli strumenti sono stati suonati dallo stesso Guardi con il solo aiuto di Alberto “Lupo” Bindi al basso in un paio di brani. Un artista e un disco di elevata caratura, per un prodotto di sicuro respiro internazionale, come dimostra l’esaustivo libretto bilingue (italiano e inglese) in cui l’artista spiega brevemente la genesi di ciascun brano. Scoprite la musica di questo grande chitarrista attraverso il suo sito www.livioguardi.com

Fabrizio Poggi

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente dopo aver letto e compreso la privacy policy