Nov
23
2010

I NASI BUFFI E LA SCRITTURA MUSICALE – Gerardo Balestrieri

INTERBEAT, 2007 – CANZONE D’AUTORE/ITALIA La silhouette di un gatto affamato che canta dentro un microfono a forma di topo: è l’insolita copertina (di Tomi Ungerer) di un disco insolito. Ne dobbiamo l’iniziativa a un personaggio poliedrico e particolare, attivo con La Nave Dei Folli, Daniele Sepe e ‘E Zezi, ma ora ben lanciato –e se ne sono accorti anche al Premio Tenco- verso una sua personalissima interpretazione del mestiere di cantautore. Poco italiano nelle […]

Nov
23
2010

LA PAROLA CHE CONSOLA – Banda Elastica Pellizza

INCIPIT, 2008 – CANZONE D’AUTORE/ITALIA È il cantante e chitarrista Daniele Pellizzari la chiave di volta attraverso cui si concentra il processo comunicativo di questa formazione piemontese che ama definirsi “band d’autore”, ritagliandosi così uno spazio quantomeno originale nel panorama del più affollato genere musicale d’Italia. Ancor di più in questo disco di debutto, in cui –oltre al già citato Pellizzari e a Alessandro Aramu (basso), Andrea Sicurella (chitarre e clarinetto), Paolo Rigotto (batteria) e […]

Nov
23
2010

BABELSOUND – La Banda di piazza Caricamento

PROMO MUSIC PMCD0815, 2008 – FOLK CONTEMPORANEO/MONDO Dopo l’Orchestra di Piazza Vittorio a Roma e l’omologa di via Padova a Milano, ecco da una delle città più multietniche d’Italia, Genova, la risposta: la Banda di piazza Caricamento, che prende il nome da uno dei suoi luoghi più tipici, vicino al porto, luogo di partenza e d’arrivo, facile metafora per una musica che non vuole avere confini. Progetti come questo, dal preponderante valore extramusicale, mal si […]

Nov
23
2010

LOTUNEAK – Balen López de Munain

FREECOM FRFO0305, 2005 – FOLK CONTEMPORANEO/PAESI BASCHI Lotuneak, in basco, significa più o meno “legami”, “radici” e già dal titolo possiamo intuire quale sia stato il sentimento dominante del chitarrista di Donostia da molti anni residente a Verona. No, non certo la nostalgia più banale e un po’ mielosa, quanto piuttosto un mix equilibrato fra ricordo e rispetto, fra condivisione e distacco, fra ricerca della memoria e voglia di vivere del presente con la propria […]

Nov
23
2010

THE BAD DADDYS – The Bad Daddys

REVERSING RECORDINGS, RR-17, 2008 – ROCK BLUES/U.S.A. The Bad Daddys sono una band del Maine composta da Paul Waring, Al Strong, Jimmy Klemmenz e Scott Mills, quattro ragazzi che di giorno hanno il loro “day job”, ma che di notte, indossati i panni dei bluesman, si trasformano in veri e propri animali da palcoscenico. La stampa specializzata americana li ha già classificati come eccellenti performer; noi ovviamente siamo impossibilitati a valutarli dal vivo, ma ci […]

Nov
23
2010

SHORT STORIES – Aztek

HIGHTONE, HCD8106, 1999 – USA/AMERICAN ROOTS MUSIC Questi Aztechi-Texani provengono da Buda, cittadina situata a sud di Austin, la capitale dello stato della “Lone Star”. Si sono costituiti sulla scia del successo dell’operazione Los Super Seven, l’estemporaneo supergruppo texano-messicano, vincitore nel 1998 di un Grammy. Della band fanno parte il veterano della scena tejana, Joel Guzman (fisarmonica, piano ed organo Hammond), sua moglie Sarah Fox (voce) – i cui numi tutelari canori spaziano da Celia […]

Nov
23
2010

NAPOLETANA – Enzo Avitabile

FOLKCLUB ETHNOSUONI ES 5378, 2009 – FOLK CONTEMPORANEO/NAPOLI Contrariamente a quanto si può pensare, la musica ha regole molto precise e quasi ognuna di queste regole si traduce in un’emozione per chi ascolta. Così come la scala pentatonica è alla base del blues, così un tetracordo è la pietra angolare su cui si appoggia tutta la buona canzone napoletana, una scala minore arcaica e tipica che si rifà a stilemi orientali, conferendo un sapore particolare […]

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies