Dic
12
2011

Nura – “Nura”

Il secondo posto ottenuto nell’ottobre dello scorso anno al concorso internazionale “Amico Rom” organizzato dall’Ass. Them Romano è stato per questo trio il primo riconoscimento ufficiale, ma crediamo che nella sua carriera (che ci auguriamo lunga e ricca di successo) non mancheranno soddisfazioni di questo ed altro tipo. Bachir Gareche, algerino di Orano, cantante e percussionista; Davide Viterbo, chitarrista e violoncellista; Sisto Palombella, fisarmonicista: questi sono i protagonisti di un viaggio musicale che si propone come ponte fra le due sponde del Mediterraneo. L’idea, in sè, non ha nulla di originale ma è il percorso artistico personale dei tre musicisti che conferisce a questo progetto delle caratteristiche tutte particolari: le esperienze musicali precedenti o parallele di ognuno di loro aggiungono alla materia tradizionale e di composizione una serie di sapori autentici e condivisi che si traducono in una immediatezza comunicativa di rara intensità. Bachir Gareche ha alle spalle esperienze di collaborazione con i più grandi nomi del raï ma cionostante riesce a esprimersi con una certa personalità e grazie alla sua voce struggente è il vero generatore di emozioni di questo disco, che si avvale della solidissima preparazione musicale di Viterbo e Palombella, protagonisti a loro volta di autorevoli collaborazioni con musicisti di rango. Più che consigliabile, soprattutto a chi è disposto a lasciarsi convincere dalle potenzialità espressive della formazione a tre (nonostante la presenza di pochi, selezionati ospiti “Nura” è essenzialmente un disco per trio), a chi è stanco di un certo Mediterraneo da cartolina, a chi ha voglia di lasciarsi cullare da melodie di ampio respiro e suggestione, scuotere da ritmi che invitano al movimento, incantare da evocative immagini sonore capaci di raccontare molto di più delle parole. Unico neo: il libretto privo di qualsiasi indicazione utile a contestualizzare il disco se da un lato consente una libera fruizione incondizionata del contenuto, dall’altro ne limita la possibilità di una giusta comprensione presso un pubblico non di addetti ai lavori.

Roberto G. Sacchi

Nura – “Nura” (CD)

Sottosuono – SOTT A 103, 1999

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente dopo aver letto e compreso la privacy policy