Nov
24
2010

LOOKAFTERING – Vashti Bunyan

FAT CAT/ WIDE FATCD38, 2005 – SONGWRITER/INGHILTERRA

Quando l’Observer ebbe l’audacia di inserire “Just Another Diamond Day” di Vashti Bunyan nella classifica dei dischi più importanti della scena musicale inglese, non fu affatto per caso. Inciso più trent’anni fa, sotto l’ala protettrice di Andrew Loog Oldham ed edito dalla Decca, questo disco è stato fino a quest’anno l’unico lavoro della Bunyan. Il merito di averci fatto riscoprire la sua toccante vena poetica, sospesa tra folk e psichedelia, va tutto agli Animal Collective, che insieme a Devandra Banhart hanno spronato la Bunyan ad incidere un disco del tutto nuovo, e a non lasciare che l’EP inciso con lei nel 2003 fosse solo un episodio. “Lookaftering” è una raccolta di undici canzoni di rara intensità e poesia, in cui si rincorrono temi personali come la scomparsa del fratello o riflessioni come l’essere madre e moglie. Ad affiancarla durante le incisioni troviamo musicisti come Adam Pierce, Joanna Newsom e Robert Kirby (un tempo al fianco di Nick Drake), che contribuiscono rendere elegantissimo il sound di queste folk-ballad, costruite su leggerissimi e rarefatti arpeggi di chitarra. “Lookaftering” è così uno sguardo in un passato senza tempo, da cui è difficile non farsi affascinare.

Salvatore Esposito

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente dopo aver letto e compreso la privacy policy