Gen
21
2019

FRANCO CASTELLI, EMILIO JONA, ALBERTO LOVATTO – AL ROMBO DEL CANNON – Neri Pozza, Vcenza, libro CD, 2018.

di Tito Saffioti
Questo infaticabile trio di autori aggiunge un altro mattone all’edificio che stanno costruendo sul canto popolare. Infatti, dopo Senti le rane che cantano. Canzoni e vissuti popolari della risaia (2005) e Le ciminiere non fanno più fumo. Canti e memorie degli operai torinesi, (2008, con la collaborazione anche di Sergio Liberovici) ci regalano ora questo nuovo volume di grande interesse. È bene dire subito che la loro infaticabile attività editoriale e di ricerca (compiuta insieme e separatamente) non si esaurisce in questi tre volumi, ma è certo che questi libri (con gli altri che speriamo seguiranno…) compongono un corpus di eccezionale vastità, autorevolezza e utilità.
Vediamo ora di dare informazione di come si compone il corposo volume. Oltre all’introduzione (pp. 9-31) in cui si chiarisce il metodo di lavoro, vi sono tre capitoli (pp. 35-366) in cui si discutono i generi e le forme del canto popolare di guerra in generale e della Grande Guerra in particolare. Insieme formano una grande antologia di testi analizzati, storicamente collocati e, quando possibile, corredati dalle trascrizioni musicali.
Vi sono poi due capitoli: Il canto visto dagli intellettuali (pp. 369-449) e Canto e propaganda (pp. 453-528) composti da saggi di vari autori fra i quali Adolfo Omodeo, Paolo Monelli, Gianni Stuparich, Benito Mussolini, Emilio Lussu, Giovanni Comisso, Agostino Gemelli, Piero Jahier, Piero Calamandrei e Cesare Caravaglios.
Il capitolo VI (pp. 531-790) approfondisce il discorso su sette Canti emblematici e su nove canti di protesta contro la guerra.
A corredo vi sono un inserto illustrato con 54 immagini in b/n e a colori; una guida all’ascolto dei due CD, che contengono 63 brani il primo e 78 il secondo; un elenco degli archivi sonori da cui sono stati tratti i documenti riversati nei dischi; infine un’ampia bibliografia chiude il volume (pp. 808-829).
Che dire ancora? Chi ha già i due loro precedenti lavori, non può fare assolutamente a meno di aggiungere questo, gli altri potrebbero cominciare a leggere questo e poi, inevitabilmente, saranno stimolati a completare la collezione.

FRANCO CASTELLI, EMILIO JONA, ALBERTO LOVATTO – AL ROMBO DEL CANNON – Grande Guerra e canto popolare, Vicenza, Neri Pozza, 2018, con due CD audio, ril., pp. 831, ill., € 60.

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente dopo aver letto e compreso la privacy policy