Mag
13
2017

FELICI&CONFLENTI – LA FESTA DEL REVENTINO

Giunge alla IV edizione Felici&Conflenti, la festa che, dal 24 al 29 luglio, si svolge ogni anno fra i monti del Reventino. Questi luoghi custodiscono un patrimonio di linguaggi musicali e di tecniche di tradizione orale al quale un gruppo di ragazzi ha voluto ridar luce. A promuovere l’evento è l’Ass. Felici e Conflenti, da anni impegnata nel favorire attività mirate allo studio delle culture locali e alla promozione di un turismo di qualità. Il lavoro discografico (prommiso alla pubblicazione) dal titolo Musiche tradizionali dell’area Reventino-Savuto è il risultato tangibile più recente delle attività di ricerca svolte dall’associazione. Il programma culturale della festa prevede un percorso itinerante che coinvolge l’intero territorio del Reventino. Durante i sei giorni si svolgeranno laboratori sugli strumenti musicali e visite guidate nel Centro storico di Nocera Terinese e all’Abbazia di Corazzo, sino alle escursioni (curate dall’ass. Conflenti Trekking) sul Monte Reventino, dove il 26 luglio è previsto un incontro con l’etnomusicologo Vincenzo La Vena. Altri appuntamenti vedranno protagonisti l’antropologo Vito Teti, col suo nuovo libro, Quel che resta; l’etnomusicologo Antonello Ricci che presenterà il volume Il secondo senso. Per un’antropologia dell’ascolto; Christian Ferlaino che discuterà intorno agli esiti di una ricerca dal titolo: La musica da danza nell’area di influenza della Madonna di Conflenti.

 

 

Sono previsti inoltre numerosi laboratori: sulla danza tradizionale del Reventino (S. Tallarico e A. Bressi), danza del Marchesato (D. Ancora), flauto armonico (A. Pisani), zampogna della Presila (G.Muraca e C. Ferlaino),  organetto (G. Nitti e F. Mancuso), canto tradizionale (A. Bressi e F. Denaro), intaglio tradizionale (V. Piazzetta). Merita una particolare attenzione il laboratorio sulle tecniche di preparazione del pane contadino, curato da G. Folliero, e le degustazioni di vini locali delle aziende Le Moire e Antiche Vigne. Tali iniziative mirano a valorizzare le produzioni locali, provando a custodire, mediante la trasmissione orale, tecniche e conoscenze di un passato che i vortici della globalizzazione sembrano aver spazzato via. Le giornate di Felici&Conflenti esiteranno il 29 luglio nella festa Suoni a Conflenti, con i suonatori tradizionali del territorio e col gran finale de il Ballu d’u ciucciu.

 

www.felicieconflenti.it

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies