Set
10
2018

ELEONORA BORDONARO – CUTTUNI E LAME’. TRAME STREUSE DI UNA CANTA STORIE, Finisterre/Felmay CD, 2018


di Felice Colussi

Cuttuni e lamé (Cotone e lamé) è un bel disco, chiariamolo subito: si tratta di tredici canzoni che sanno di mare e di forti terre del sud. La produzione è saldamente nelle mani di Puccio Castrogiovanni dei Lautari, che sono ospiti nel disco insieme ad Alfio Antico, Seby Burgio, Denis Marino, Mauro Cavallo (autore con Eleonora di Tri Tri Tri), Giuseppe Condorelli (che ha firmato E poi ci su i paroli con Castrogiovanni), e Mario Incudine (sua la melodia del Lamento di Maria). Alcuni brani provengono dalla tradizione, altri sono composti e scritti in un siciliano di grande raffinatezza e in un caso ance nel Gallo-Italico di San Fratello, un prezioso relitto linguistico, una lingua misteriosa portata dai Normanni sull’Isola con la sua mistura di dialetti del nord Italia, francese e siciliano, ormai patrimonio, si narra, di pochissimi custodi.

La Bordonaro vanta molte esperienze con significativi artisti della scena world italica: Ambrogio Sparagna, Peppe Servillo, Michele Lobaccaro dei Radiodervish, Patrizio Trampetti.
Piuttosto cinematografico questo lavoro, come viene sottolineato nelle note della scheda si presentazione, una lunga traccia formata da quadri diversi nei quali s’insinuano influenze raccolte nel suo lungo girovagare attraverso i diversi universi sonori, di volta in volta accesi, come ama suggerire parlando di sé la stessa Eleonora, dall’ingresso ora maestoso, ora rabbioso, ora suadente, della sua bella voce mediterranea.
Streuse vuol dire bizzarre, originali. Canta storie perché vengo da Paternò – chiosa Eleonora – che in Sicilia è il paese dei cantastorie, quelli che, con la chitarra e il cartellone, andavano in giro per le piazze e il tetto dell’auto era il loro palco.


L’album è stato prodotto da Erasmo Treglia, per la produzione artistica di Puccio Castrogiovanni, con la complicità di Michele Musarra. E’ stato registrato e mixato da Michele Musarra, presso l’Opengatemultimedia Studio di Palagonia, in provincia di Catania. Il mastering è di Andrea De Bernardi, effettuato presso l’Eleven Mastering di Busto Arsizio, in provincia di Milano.
Storie di donne snocciolate da una sapiente cantastorie: bel disco davvero!

per maggiori informazioni: www.eleonorabordonaro.com

Lascia un commento

Ho letto ed acconsento alla Privacy Policy

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente dopo aver letto e compreso la privacy policy