Browsing articles in "K – L"
Ott
27
2011

LUNA DI RAME E D’OTTONE I Luf – PER SPARTITO PRESO RECORDS, 2008 CANZONE D’AUTORE/ITALIA

Una brevissima comunicazione per segnalarvi questa uscita a cura dei Luf: i giovanotti, in questi tempi traballanti di deviazione tecnologica dove si vuole segregare musica&emozioni in una sterile chiavetta informatica, rispolverano quella bella vecchia tradizione dove un singolo (da intendersi come piccolo vinile a 45 giri) precedeva di qualche tempo l’uscita di un album… Infatti quella di cui stiamo argomentando è un’edizione particolare che anticipa il nuovo lavoro che i lupacchiotti della ValCamonica stanno allestendo […]

Ott
27
2011

StPATRICK 2000 Donal Lunny (& VV.AA.) – KELTIA MUSIQUE KMCD105, 2000 2 CD – IRLANDA/FOLK CONTEMPORANEO

Uno dei dischi fondamentali del 2000 arriva negli scaffali dei negozi per vie traverse, per mezzo dell’etichetta bretone Keltia, sia pure su licenza Hummingbird. Poco male: la distribuzione I.R.D. ne assicura una facile reperibiltà anche in Italia. I motivi d’importanza di questo doppio CD sono più d’uno. Si tratta di una delle rare antologie (seppure con inediti) uscite nel panorama discografico di derivazione folk, oltre tutto assai ben fatta e rappresentativa: non solo dell’artista cui […]

Ott
27
2011

STILL SHE MOVES Ariane Lydon – OVERT RECORDS, PRKCD74, 2004 MUSICA CELTICA/USA

Bellissima sorpresa l’album di Ariane Lydon, inglese di nascita, vissuta fino ai dieci anni a Santiago del Cile, trasferitasi poi in Europa (prima in Svizzera, quindi in Francia) in conseguenza del golpe militare, attualmente residente negli States. Si tratta del quarto lavoro per quest’artista, molto apprezzata da personaggi come John Renbourn e Joanie Madden delle Cherish the Ladies, ma poco conosciuta in Europa, assolutamente da scoprire e da ascoltare con la massima attenzione.

Ott
18
2011

FEST-NOZ À BOTCÔL Les Frères Morvan/Ar Vreudeur Morvan COOP BREIZH, CD893, 1999 KAN HA DISKAN, BRETAGNA

Nel ‘98 hanno festeggiato quarant’anni di kan ha diskan, ma i tre fratelli Morvan – che come i moschettieri di Dumas, erano quattro, fino alla scomparsa del primogenito François – cantano  da quando erano bambini. Nati e cresciuti in ambito contadino nel cuore del “pays fañch” in centro Bretagna, i tre Morvan sono in un certo senso l’equivalente maschile delle più note sorelle Goadec. Di madrelingua bretone, viaggiano attorno ai 70 anni e possono a […]

Giu
15
2011

“LIGURIANI” Liguriani FELMAY FY8182, 2011

Quando si recensisce un disco, il “bravo critico musicale” si preoccupa (o dovrebbe farlo) di capire e trasmettere al lettore l’essenza intima di un album. In alcuni casi questa operazione richiede una rapida scorsa al libretto e un ascolto anche sommario del registrato. In altri, ci vuole un po’ più di pazienza e di impegno: il rischio è quello di prendere delle cantonate e fare disastri. Per nostra fortuna, abbiamo avuto dei buoni maestri e […]

Mag
9
2011

UNIKO – Kronos Quartet, Samuli Kosminen e Kimmo Pohjonen Ondine ODE 1185-2 – 2011

Non insisterò molto per giustificare la presenza di questa recensione. Uniko non è il primo e non sarà l’ultimo cd di una musica che il “gioco delle etichette dei generi” potrebbe definire “contemporanea”, più o meno alla stregua di un lavoro di Nyman o di Tiersen. Sicuramente uno dei suoi principali interpreti, il finlandese Kimmo Pohjonen, non è “immune” al mondo del folk, e non solo perché suona uno strumento come la fisarmonica. Pohjonen è […]

Mar
18
2011

IL CANTO DELL’ANGUANA – Patrizia Laquidara e Hotel Rif SLANG RECORDS SR008, 2011

Con una efficace definizione ormai passata di moda, dischi come questo si sarebbero archiviati alla voce “concept album”, intendendo con ciò il frutto del lavoro di autori e interpreti concentrato su un tema da sviluppare in modo creativo e coerente. In questo caso, il tema è una figura mitologica della tradizione vicentina, un po’ donna un po’ serpente d’acqua. Scritto in lingua alto-vicentina da Enio Sartori, composto e interpretato da Patrizia Laquidara (una delle ultime […]

Pagine:«123456789»

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies