Browsing articles from "giugno, 2012"
Giu
26
2012

L’avvocata

L’avvocata…. I ballerini si studiano, saltellando, camminando avanti e indietro, come tori che strisciano la zampa sul terreno mentre aspettano il momento buono per attaccare e non essere  colpiti, mentre alzano le braccia come ali di rapaci che planano sulla preda,  girano in cerchio come gladiatori nell’arena e si guardano e si  schivano come si schivano frecce che arrivano da un arco improvviso, e si piegano e si incrociano per poi sorreggersi a vicenda con […]

Giu
26
2012

Intervista a Lou Seriol

INTERVISTA A LOU SERIOL  –  Dalle vallate occitane gli scoiattoli del folk Alle domande di Roberto G. Sacchi risponde Stefano Degioanni   La prima volta che ci siamo visti è stato a Roccasparvera, Cuneo,  un pomeriggio d’estate di fine anni Ottanta, tanti anni fa. Abbiamo giocato a calcio, io, Sergio Berardo e qualcuno che non ricordo contro di voi, banda di ragazzini scatenati… Vi ho anche segnato un goal  quasi da centrocampo, ma abbiamo perso […]

Giu
26
2012

Notturno Concertante – “Canzoni allo Specchio”

  Da tempo sosteniamo che le convergenze fra il prog e il folk come lo intendiamo noi possono e devono essere foriere di gustose provocazioni sonore. Il gruppo irpino Notturno Concertante,e in particolare questo disco uscito per l’etichetta Radici Music Records, ne sono una ottima riprova. Testi suggestivi che si dipanano su un tappeto ritmico-armonico a trama fitta di alta qualità, echi di un Mediterraneo che cerca di non essere mai scontato, sorprendenti citazioni di […]

Giu
26
2012

Marcheselli – “Filuzzi”

I Marcheselli (Marco e Paolo, organetto bolognese e chitarra) sono gli eredi diretti di Leonildo (1912-2005) unanimemente considerato il padre di un genere musicale e da ballo attiguo al liscio romagnolo ma dalle caratteristiche speciali. Fenomeno ludico-artistico tipico della città di Bologna, il ballo “a filuzzi” si segnala per una sua tipica dimensione urbana e che in realtà ha poco a che vedere con certi revival bucolici e di balli sull’aia ai quali il revival […]

Giu
26
2012

Artemisia – “Le Alpi dal Mare”

  Avevamo già apprezzato il disco d’esordio di questo gruppo savonese, “Sul Tempo”, ancora un po’ legato a schemi consolidati del folk revival ma sufficientemente creativo per risultare interessante. Ora, con qualche cambio di formazione, si ripresenta al pubblico con un lavoro decisamente più maturo, ben pensato e ben suonato, che di spinge a considerare A Brigà come una piacevole conferma nello scenario invero un po’ asfittico del Nord Italia, dove il rincalzo generazionale stenta […]

Giu
13
2012

Szabolcs Szoke Quintet & Marco Boato – “Via Ilka”

  Ilka Utca è una piccola via alberata di Budapest, vicino alla Piazza degli Eroi, dove abita Szabolcs Szoke, splendido suonatore di gadulka naturalmente ungherese, compositore, già membro dei Makam ed autore di una manciata di ottimi dischi; questo recentissimo “Via Ilka” presenta il suo quintetto (con lui ci sono Nora Kallai alla viola, Gabor Juhasz alla chitarra, Daniel Vaczi ai sassofoni e Peter Szalai alle percussioni) al quale si aggiunge la tromba del veneziano […]

Giu
13
2012

Noi Suoneremo a Folkest – I vincitori del concorso “Suonare@Folkest” 2012

Decalamus, vincitori della prima edizione del Premio Alberto Cesa 2012 con la canzone “Glie Bregante” suoneranno nel corso di Folkest in Festa, la grande kermesse che come ogni anno chiuderà l’edizione 2012 di Folkest. In attesa di poterli ascoltare dal vivo, una breve intervista per conoscerli meglio.   Il vostro è un nome particolare, che suona d’antico. C’è un messaggio dietro la scelta di chiamarvi così? Non siamo nostalgici, ma non vogliamo neppure rinunciare alle […]

Pagine:12»

Contatti redazione

www.folkbulletin.com
Testata giornalistica registrata,
tribunale di Pordenone nr. 497
del 10/6/2003.
Copyright © EditEventi
P.IVA 03881480101

Direttore responsabile Nicola Cossar
Redazione: direttore@folkbulletin.com

Utilizzando gli indirizzi email per comunicazioni, autorizzi al trattamento dei dati personali ex L. 196/2003 dopo aver letto e compreso la privacy policy

Privacy e Cookies